1. Diploma di laurea in medicina e chirurgia (110/110 e lode) conseguita in data 22/10/1997 presso l’Università Cattolica del sacro Cuore Facoltà di Medicina e Chirurgia“ policlinico A. Gemelli” in Roma;
  2. Abilitazione alla professione di medico chirugo (110/110) prima sessione 1998 (maggio 1998) presso la facoltà di Medicina e Chirurgia policlinico “A. Gemelli” di Roma;
  3. Specializzazione nella disciplina di Oftalmologia (50/50 e lode) conseguita in data 22/11/2002 presso l’Università Cattolica del sacro Cuore Facoltà di Medicina e Chirurgia policlinico “ A. Gemelli” in Roma, ai sensi del decreto legislativo n. 257/91 durata del corso anni quattro;
  4. Dottorato di ricerca in scienza della visione presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore Conseguito nell’anno Accademico 2006/2007;
  5. Master di II° livello in Management delle aziende sanitarie università telematica Pegaso anno accademico 2014-2015 conseguito 9 dicembre 2015;
  1. Policlinico “A.Gemelli” di Roma con incarico di Collaborazione Coordinata e Continuativa dal 01/01/2003 al 31/12/2003 con proroga fino al 31/10/2004 e dal 01/01/2005 al 31/05/2005.
  2. Ospedale Santa Maria Goretti di Latina con incarico di Dirigente medico I livello in oftalmologia dal 15/12/2005 al 03/02/2007.
  3. Ospedale Oftalmico di Roma titolare di Contratto di Collaborazione Professionale dal 07/08/2007 al 06/09/2007 con proroga fino al 06/10/2007.
  4. Istituto Neurologico Mediterrraneo “Neuromed” di Isernia come titolare di un Contratto di Collaborazione Coordinata e Continuativa dal 25/06/2008 al 30/09/2008.
  5. Ospedale Santa Croce e Carle di Cuneo dal 01/02/09. Dal 17/09/2009 incarico dirigenziale SRD (Specializzazione di Rilievo Dipartimentale) “Organizzazione attività chirurgica patologia vitreo retinica”.
  6. Ospital De Matarò – Consorci Sanitari del Maresme – Barcellona (Spagna) dal 01/09/15.
  7. Clinica Baviera Barcellona (Spagna) con contratto di collaboratore medico specialista in chirurgia vitreo-retinica dal 01/09/2016
  8. Centro Oftalmologico Tetuan Barcellona (Spagna) responsabile specialista in chirurgia vitreo-retinica dal 01/09/2016
  9. Centro di Microchirurgia Oculare (IMOE) Sparanise (CE-Italy)
  1. Papilledema assoluto e papilledema apparente: studio ecografico e mediante tomografia a scansione laser”. C. Tamburelli, A.S. Vaiano, G. Bamonte, M. Volpi, F. De Rossi, L. Scullica. Annali di Oftalmologia e clinica Oculistica. Vol CXXVII- N.7- luglio 2001: 321-339.
  2. Trapianto dio Cornea: relazione esistente tra fattori clinici e chirurgici e la sopravvivenza del lembo”. C. Tamburelli, A.S. Vaiano, M. Volpi, G. Bamonte, F. De Rossi, L. Scullica. Annali di Oftalmologia e Clinica Oculistica. Vol CXXVII-N.7luglio 2001: 343-350.
  3. Valutazione ecografica e con oftalmoscopio laser confocale dell’escavazione della testa del nervo ottico: metodologie a confronto”. C.Tamburelli, A.S. Vaiano, G, Bamonte, M. Volpi, F. De Rossi, L. Scullica, Bollettino di Oculistica Anno 80. Luglio-agosto- N.4- 2001: 377-386.
  4. L’ acuità visiva e l’astigmatismo dopo trapianto di cornea: analisi dei fattori clinici e chirurgici”. Tamburelli C., Vaiano A.S., Bamonte G., Maida V., De Rossi F., Buzzonetti L., Scullica L., Bollettino di Oculistica Anno 80. Novembre- dicembre N.6-2001: 627-636.
  5. Accuratezza della topografia corneale nella determinazione delle modificazioni refrattive nella chirurgia della miopia con laser ad eccimeri”. Buzzonetti L., Falsini B., Gualdi M., Gualdi L.,Iarossi G., Valente P., Vaiano A.S., Scullica L., Ottica Fisiopat 2002; VII: 273-280.
  6. “Ultrasaund of the horizontal rectus muscle insertion sites: implications in preoperative assessment of strabismus”. C. Tamburelli, T Salgarello, A.S. Vaiano, L Scullica, M. Palombi, and B Bagolini. Invest opthalmol Vis Sci. 2003 feb; 44(2): 618-22. (impact factor 2014/15: 3,404).
  7. Tonometric changes of latanoprost- induced intraocular pressure reduction after photorefractive keratectomy“. C. Tamburelli, A.S. Vaiano, T. Salgarello, C. G. Caputo, and L. Scullica. Invest Ophthalmol Vis Sci . 2004 Mar; 45(3): 846-50. (impact factor 2014/15: 3,404).
  8. Valutazione del Complesso arteria-oftalmica-guaina del nervo ottico con A- Scan standardizzato”. F.A. Gullà, MaidaV., CG Caputo, Vaiano A.S., Tamburelli C., Bollettino di Oculistica anno 2004, N.2.
  9. Ocular complications of boxing“. M Bianco, AS Vaiano, F. Colella, F. Coccimiglio, M. Moscetti, V. Palmieri, F. Focosi, P Zeppilli. Br J Sports Med 2005; 39:70-74. (impact factor 2014/15: 5,025).
  10. Underestimate of Tonometric Readings after Photorefractive Keratectomy Increases at Higher Intraocular Pressure Levels“. Ciro Tamburelli, Andrea Giudiceandrea, Agostino Salvatore Vaiano, Carmela Grazia Caputo, Francesca Gulla, and Tommaso Saltarello. Invest Ophthalmol Vis Sci. 2005; 46:3208-3213. (impact factor 2014/15: 3,404).
  11. Cheratoplastica e cheratocono“. Guido Caramello, Agostino Salvatore Vaiano, Andrea Cagigrigoriu. Notiziario SOI marzo 2009. Pag.28-37.
  12. Descemet’ Stripping Automatized Keratoplasty: Nostra Esperienza”; Marco Leto; Patricia Indemini; Raphael Gallo; Agostino Salvatore Vaiano; Guido Caramello. Viscochirurgia XXVI n°1 2011: pag16-21.
  13. Spontaneous rupture one week after intrastromal ring segment surgery“. Agostino Salvatore Vaiano, Giacomo De Benedetti, Rosanna Perno, Gaudioso Del Monte, Cristiana Valente, Guido Caramello. International journal of keratoconus and ectatic corneal diseases, january-april 2013;2(1):43-46. (IndexCopernicus value 5,86) (autore).
  14. Combined Deep Sclerectomy and Descemet Stripping Automated Endothelial Keratoplasty“. Agostino S. Vaiano, MD,* Tommaso Salgarello, MD,† Andrea Giudiceandrea, MD,† Monica Riso, MD,† Maria G. Sammarco, MD,† and Guido Caramello, MD*. Cornea. 2014 Dec;33(12):1300-6. (impact factor 2014/15: 2,042) (autore).
  15. Ultrasound Measurements Of The Distance Between Limbus And Retinal Break In Eyes With Media Opacities“. Agostino Salvatore Vaiano, MD, PhD, Elisabet Coronado Quitllet, MD, Gaetano Zinzanella, MD, Giacomo De Benedetti, MD and Guido Caramello, MD. Retina. 2016 Oct 17 (impact factor 2014/15: 3,243) (autore).
  16. Transient cortical blindness after intradiscal oxygen-ozone therapy“. Vaiano AS, Valente C, De Benedetti G, Caramello G. Indian J Ophthalmol. 2016 Dec;64(12):944-946. (autore).


Ha eseguito circa 4000 interventi dicataratta (faco + iol); circa 1500 vitrectomie pars plana (distacco di retina trazionale e roegmatogeno, foro maculare, pucker, emovitreo); interventi per glaucoma (sclerectomia profonda,trabeculectomia, impianti valvolari); trapianti di cornea (dalk, dsaek, perforante).

  1. The second module A of ESASO ON VITREORETINAL SURGERY 31 maggio- 4 giugno 2010, Università della svizzera italiana Lugano (Svizzera) senza esame finale.
  2. Medical evidence, Programma nazionale per la formazione continua degli operatori della Sanità (N°36 crediti formativi): professione oculista (corso FAD) di 12 lezioni con durata di 1 anno ed esame finale (2012).
  3. Medical evidence, Programma nazionale per la formazione continua degli operatori della Sanità (N°36 crediti formativi): professione oculista (corso FAD) di 12 lezioni con durata di 1 anno ed esame finale (2013).
  4. Medical evidence, Programma nazionale per la formazione continua degli operatori della Sanità (N°36 crediti formativi): professione oculista (corso FAD) di 12 lezioni con durata di 1 anno ed esame finale (2014).
  5. Istituto di microchirurgia oculare (IMO) di Barcellona (Spagna) come osservatore in sala operatoria dal 7 al 20 aprile 2014 senza esame finale.